Cibo

Acqua pulita per tutti

Nella provincia della Zambezia, nella costa centrale del Mozambico, l'accesso all'acqua potabile è tutt’altro che scontato: il 72% delle città rurali non è servito da un sistema di approvvigionamento idrico. Sorgenti naturali, fiumi e alcuni pozzi scavati a mano sono l'unica fonte di acqua disponibile per la popolazione, e la mancanza di adeguate infrastrutture idriche e la conseguente cattiva gestione delle risorse contribuiscono ad aumentare i livelli di povertà. 

Quando la sorgente d’acqua non è vicina, sono spesso i bambini ad essere responsabili della raccolta per tutta la loro famiglia, ma questo porta via del tempo dalla scuola. Yuran ha 10 anni e vive con i suoi genitori e 4 fratelli, 2 maschi e 2 femmine in uno dei tanti villaggi privi di una sorgente idrica sicura. Il pozzo è lontano: Yuran è costretta a camminare diverse ore ogni giorno per raggiungerlo e portare dell’acqua a casa. Vorrebbe tanto andare a scuola, ma la vita che fa ora le impedisce di dedicarsi allo studio.

Grazie al tuo dono, contribuirai alla realizzazione di un pozzo che assicurerà acqua e permetterà di ridurre la povertà di un intero villaggio.

Scegli la quantità

Donazione di 60,00

Per donare di più, modifica l’importo


COME SOSTENERCI

solo donazione Invia un’ecard Stampa biglietto

Stai supportando il seguente progetto

  • QUELIMANE AGRICOLA: PRODUCE, CRESCE E CONSUMA SOSTENIBILE

    La Provincia della Zambezia, in Mozambico, è una delle più povere del Paese: dati della World Bank del 2016 stimano che il 70% della popolazione zambeziana si trovi sotto la soglia di povertà e che in tale provincia e in quella di Nampula siano residenti la metà (48%) dei poveri del Paese.

    Il settore agricolo è la base dell’economia del Nord del Mozambico e dà lavoro all’80% della popolazione attiva. Per questo motivo, lo sviluppo di tale settore, sia in termini di sistemi di mercato sia per quanto riguarda le tecniche di coltivazione utilizzate, rappresenterebbe il principale strumento per ridurre la povertà generando sviluppo sostenibile.

    In un’ottica di miglioramento della produzione agricola, il ruolo giocato dalle tecniche agroecologiche utilizzate, dalla rotazione delle colture, all’utilizzo di impianti di irrigazione che sfruttino la scarsa presenza d’acqua, è di fondamentale importanza.  

     

CON QUESTA DONAZIONE CONTRIBUISCI A:
il tuo regalo aiuta...
il tuo regalo aiuta...
il tuo regalo aiuta...
 
Vuoi aggiungere un altro regalo?