Food dal mondo

AMARETTI SICILIANI MORBIDI BIO

Grazie alla collaborazione con la Cooperativa Sociale L'Arcolaio, di Siracusa, puoi decidere di sostenere i progetti di Mani Tese ogni volta che scarterai questi morbidi amaretti, prodotto tradizionale dell'arte pasticciera siciliana.

L'amaretto è un dolce in cui l'intenso profumo e il sapore della mandorla di Sicilia anticipano il vero delizioso piacere di una sensazione che si prolunga e pervade il palato.

Gli amaretti si possono gustare a colazione insieme al caffè, a fine pasto, con il tè di metà pomeriggio o, come da tradizione, assieme ai vini dolci tipici siciliani.

Per preservarne al meglio l'aroma e la consistenza, i dolcetti sono imbustati singolarmente.

Per ogni confezione 1,40 € saranno devoluti a Mani Tese. 

Per l'ordine sono richiesti almeno 7 giorni lavorativi di anticipo rispetto alla data di ricezione desiderata.

CONTENUTO

Amaretti morbidi e delicati della tradizione siciliana. Biologici e naturalmente senza glutine e senza lattosio. Peso netto 150g. 

Ingredienti: °Zucchero di canna, mandorle di Sicilia 39%, albume, mandorle amare 3%, °miele, aromi naturali, agente lievitante: bicarbonato d’ammonio. *da agricoltura biologica. °del commercio equoPuò contenere tracce di uova, sesamo, e altra frutta a guscio.

Scegli la quantità (Quantità min. 1)

Donazione di 0,00


Scegli il progetto da sostenere

  • AGRI-CHANGE! SICUREZZA ALIMENTARE PER LE COMUNITÀ DEL LAGO BARINGO

    Il Lago Baringo è situato nel Kenya centrale, uno dei corsi d’acqua che nascono dalla Foresta Mau. La zona d’intervento, particolarmente vulnerabile al fenomeno del cambiamento climatico, è colpita da siccità e anni di alluvioni. Il progetto si propone di migliorare la sicurezza alimentare delle comunità rurali della contea di Baringo attraverso la promozione di una crescita economica inclusiva che adotti modelli innovativi e sostenibili per l’agricoltura e l’allevamento, coinvolgendo in particolare le donne e i giovani. 

  • QUELIMANE AGRICOLA: PRODUCE, CRESCE E CONSUMA SOSTENIBILE

    Sviluppo rurale sostenibile e rafforzamento del sistema agroalimentare locale nella provincia della Zambezia.

     

  • SCUOLA, DIRITTI E AGROECOLOGIA PER LE BAMBINE E LE DONNE DEL BENIN

    In Benin, il livello di discriminazione delle donne è altissimo. Sin da bambine sono costrette ad abbandonare la scuola per occuparsi della casa e del raccolto ma raramente sono proprietarie terriere e il più delle volte vengono escluse dai processi decisionali della comunità.  Il progetto si propone di contrastare la dispersione scolastica, creare consapevolezza delle donne rispetto ai loro diritti di cittadinanza e supportarle nella commercializzazione di prodotti locali tradizionali

CON QUESTA DONAZIONE CONTRIBUISCI A:
il tuo regalo aiuta...
il tuo regalo aiuta...
il tuo regalo aiuta...
 
Vuoi aggiungere un altro regalo?