Cibo

REGALA UN SORRISO

Al confine tra Guinea-Bissau e Senegal, il numero di minori che chiedono l’elemosina è davvero alto. Sono bambini chiamati “Talibè” che sono stati affidati dalle loro famiglie a fantomatici “educatori”, ma che si sono invece ritrovati soli, sfruttati, affamati e molto vulnerabili.

Noi di Mani Tese, presenti in Guinea-Bissau da oltre 40 anni, da tempo lottiamo per salvare questi bambini dalla strada e dar loro un posto sicuro dove potersi rifugiare, un posto come il Centro di Accoglienza per minori nella cittadina di Gabu.

I minori che bussano alla porta del Centro sono fragili e hanno completamente dimenticato cosa significhi essere bambini, spensierati, e liberi. È per questo che tra le mura di questa struttura non ci limitiamo a fornire loro pasti caldi ed educazione. Il gioco è fondamentale per garantire un recupero psicofisico adeguato. Un piccolo parco giochi rappresenterebbe la cura migliore ai traumi da loro subiti.

Grazie alla tua donazione parteciperai alla creazione di un parco giochi interno, che aiuterà bambini e ragazzi a riprendersi un sorriso andato perduto da troppo tempo.

Scegli la quantità

Donazione di 110,00

Per donare di più, modifica l’importo


COME SOSTENERCI

solo donazione Invia un’ecard Stampa biglietto

Stai supportando il seguente progetto

  • PROTEZIONE E FORMAZIONE DEI MIGRANTI DI RITORNO E MINORI NON ACCOMPAGNATI

    A causa dell’estrema povertà che caratterizza la Guinea-Bissau, molte zone di questa terra e, in particolare, le regioni di Gabu e Bafata, sono da tempo afflitte da un fenomeno drammatico: migliaia di bambini, provenienti da situazioni di estrema miseria, vengono affidati dalle proprie famiglie a sedicenti mentori con la prospettiva di un percorso di studi. Nella realtà questi bambini, cosiddetti talibé, vengono sfruttati e costretti a mendicare per le strade. Tramite il progetto Mani Tese assicura loro un posto sicuro e la speranza di un futuro migliore, presso il Centro di Accoglienza di Gabu. Al contempo, i nostri operatori si impegnano ogni giorno per sensibilizzare le comunità locali sulle conseguenze del fenomeno dei bambini talibè.

CON QUESTA DONAZIONE CONTRIBUISCI A:
il tuo regalo aiuta...
il tuo regalo aiuta...
il tuo regalo aiuta...
 
Vuoi aggiungere un altro regalo?