© Alessandro Grassani

LA SCUOLA STA PER INIZIARE, PERMETTI A UNA BAMBINA DI STUDIARE!

“Sono una bambina… Devo andare a scuola! La scuola è il mio futuro!” gridano le bimbe accanto ad Achille, il nostro cooperante in Benin, in un recente video che ci ha inviato.

Ho bene in mente i loro volti e la forza di quel grido e, credimi, quest’anno ho un obiettivo: fare in modo che quelle bambine, il 30 settembre, vadano a scuola e possano realizzare i loro sogni!

Se i nostri bambini stanno sperimentando il disagio di come tornare a scuola... ci sono bambine che invece a scuola non ci potranno mai andare. È questa purtroppo la realtà di tante, troppe bambine di 8, 9 anni che in Benin non possono frequentare la scuola.

Costrette a restare a casa, devono occuparsi dei lavori domestici come la cura dei fratelli più piccoli, la pulizia, la cucina, devono recarsi a prendere l’acqua, rinunciare a tutti i propri sogni…

Dobbiamo fare in modo che le famiglie capiscano l’importanza di far studiare le bambine e dobbiamo dare loro la possibilità concreta di farlo. Tante famiglie infatti sono povere e non hanno abbastanza soldi per permettere a una bambina di studiare.

Posso contare su di te per dare una speranza a queste piccole?

Tu puoi sostenere il nostro progetto in Benin per promuovere il diritto all’istruzione delle bambine e portare aiuti materiali.

Dona oggi stesso e scrivi il futuro di una bambina. Aiutaci a dare speranza a queste bambine e a garantire loro un futuro migliore.

Barbara Cerizza, Direttrice di Mani Tese